AFRICA


FEDERICA E SIMONE: SUD AFRICA E MAURITIUS

La premessa del nostro viaggio è stata: “Il vero viaggio di scoperta non consiste nel cercare nuove terre, ma nell’avere nuovi occhi…” (Marcel Proust).

Da tempo noi due desideravamo un viaggio che non fosse solo vacanza, ma viaggio di scoperta! Sognavamo l’Africa e  grazie ad Alessandro abbiamo affinato la nostra idea di partenza e il nostro tour Sudafrica e Mauritius è stato indimenticabile! Ci sarebbe da parlare e vedere foto per ore ma anche solo con pochi cenni credo che si possa rendere un po’ l’idea!

Il Sudafrica: paese del sole, degli oceani, dei popoli, della terra rossa della savana, degli animali liberi. Un paese da vivere, da percorrere. Crocevia di naviganti e colonizzatori, commercianti e avventurieri, il Paese dell’apartheid e di chi l’ha combattuto, megalopoli e baraccopoli, ricco di contraddizioni e di mille colori.

Settembre 2012, viaggio di nozze. Primi giorni a Cape Town: Table Mountain, Waterfront, quartieri multietnici, città dai tratti occidentali con abitudini africane! Poi auto:penisola del Capo, natura, pinguini a Boulders Beach, il cielo che cambia sempre colore! Il tempo di orientarsi con la guida al contrario e via, a Hermanus ad avvistare le balene da pochi metri, incredibile! Arrivo nel tardo pomeriggio ad Arniston, un calmo ed appartato paesino di pescatori! Specialità: pesce! L’indomani puntata a Cape Agulhas, punto più meridionale dell’Africa, dove si incontrano i 2 Oceani, poi attraverso strade e passi panoramici con distese floreali arrivo ad Outdshoorn, la patria degli struzzi, alloggio in una bellissima e romantica fattoria vittoriana. Pace per i sensi! Cena con bistecca di struzzo, colazione inglese e giù per la Garden Route, Knysna e spiaggia a Plettenberg Bay, verso lo Tsitsikamma National Park: indescrivibile impatto con la natura, suoni, colori, tramonto emozionante, trekking nelle foreste fino alla cascata. Poi l’Addo National Park, si assapora veramente lo spirito d’Africa: safari autonomo, terra rossa, elefanti, zebre, scimmie e tanti altri, una mandria di bufali ci attraversa la strada! L’adrenalina sale e il giorno dopo siamo al Kruger Park, riserva Kapama! Leoni, rinoceronti, giraffe, notti nel Buffalo Camp, palafitte di lusso, in lontananza qualche barrito degli elefanti, all’interno cordialità e preparazione dei ranger! Sveglia presto ma poi coccolati da tutto lo staff del Camp! 3 giorni intensissimi poi relax a Mauritius – resort La Pirogue! Isola tranquilla, mare, spiagge bianche. Un giro al mercato di Port-Luis, campi di canna da zucchero per la produzione di Rhum. Ancora emozione il bagno coi delfini nell’Oceano prima di rientrare, con NUOVI OCCHI E IL NOSTRO VIAGGIO NEL CUORE!

Simone&Federica

Nessun commento: